Vivere con una perdita uditiva può essere frustrante e imbarazzante. Può causare isolamento e ritiro sociale, così come la depressione. Ci sono molti tipi diversi di apparecchi acustici che si possono acquistare. Ognuno di essi ha i suoi vantaggi e svantaggi, ma quale si dovrebbe scegliere?

Di seguito è riportato un elenco di alcune qualità importanti da considerare quando si sceglie il miglior apparecchio acustico ricaricabile per le proprie esigenze.

Come scegliere il miglior apparecchio acustico

Se sei preoccupato per il tuo udito, dovresti saperne di più in modo da poter capire come il problema può influenzare la tua vita quotidiana. Prendetevi il tempo per saperne di più sulla perdita dell’udito.

È possibile che tu possa ottenere alcune informazioni di base dal tuo medico. Puoi anche ottenere maggiori dettagli sui tipi di problemi di udito che possono interessarti. 

Scegli un buon apparecchio acustico che possa aiutarti. Quando hai deciso che hai bisogno di un apparecchio acustico, il passo successivo è decidere quale vuoi acquistare. Questo dipenderà dal tipo di problemi che hai e dalle tue preferenze. 

Se stai pensando di acquistare un apparecchio acustico, assicurati di fissare un appuntamento con un Audioprotesista che può aiutarti a fare una scelta.

Ricaricabile o non ricaricabile

Gli apparecchi acustici sono una parte importante della gestione di una ipoacusia. Con così tanti tipi di apparecchi acustici disponibili, è difficile sapere esattamente cosa è giusto per te. Pertanto, ci sono diversi fattori a cui dovresti pensare quando prendi la tua decisione: Vuoi un apparecchio acustico ricaricabile o convenzionale? 

Se desideri un apparecchio acustico, dovrai decidere se preferisci le batterie ricaricabili o quelle usa e getta. Le batterie ricaricabili hanno una durata maggiore ma necessitano di una ricarica più frequente. Gli apparecchi acustici convenzionali in genere includono batterie usa e getta. 

Durata della batteria

La durata della batteria è una scelta importante da compiere quando si sta per acquistare un apparecchio acustico ricaricabile. Bisogna valutare attentamente le proprie esigenze prima di acquistare un apparecchio acustico.

Con un apparecchio acustico ricaricabile la durata della batteria va dalle 16 alle 30 ore di utilizzo mentre con gli apparecchi acustici alimentati con batterie tradizionali si va dai 5 ai 14 giorni, in base alla tipologia di batteria.

Se stai valutando l’acquisto di un apparecchio acustico ricaricabile valuta bene la durata della batteria giornaliera, alcuni modelli in commercio hanno una durata minore rispetto ad altri.

Valuta anche la tipologia di caricatore, alcuni modelli hanno dei caricatori fissi da posizionare vicino a una presa elettrica mentre altri possiedono un caricatore con una Power Bank integrata per poter caricare i propri apparecchi acustici anche quando non ci si trova a casa.

Tecnologia

Da un po di tempo negli apparecchi acustici ricaricabili si ha a disposizione una gamma di accessori esterni per agevolare l’ascolto in determinati ambienti difficili.

Questi accessori hanno l’obiettivo di fronteggiare le situazioni di ascolto ben più complesse, difatti, la comprensione del parlato risulta essere migliore nelle situazioni di quiete, quando si ascolta una sola persona. La complessità di un ambiente è determinata non solo dalla quantità di rumore ambientale presente, ma anche dal numero di persone e di voci.

Le funzioni audiologiche delle protesi acustiche di ultima generazione prevedono appositi sistemi per ridurre lo sforzo di ascolto e favorire una buona comprensione del parlato ma in caso di ambienti riverberanti, con rumore di sottofondo e diversi interlocutori può essere compromesso il rapporto segnale/rumore e di conseguenza ridurre i benefici che le protesi acustiche possono offrire.

L’integrazione della tecnologia wireless negli apparecchi acustici ricaricabili offre un maggior beneficio nelle situazioni di ascolto difficili, riducendo lo sforzo da parte del paziente con problemi di udito. Questi accessori di facile utilizzo, permettono al paziente di migliorare sensibilmente il comfort di ascolto.

Conclusioni

L’udito è uno dei sensi più importanti. Quindi è fondamentale che tu faccia tutto il possibile per trattare e gestire la perdita dell’udito, inclusa la scelta dei migliori apparecchi acustici, in modo da poter sentire chiaramente.

Al prossimo articolo di Apparecchi Acustici Ricaricabili